In carcere per l'omicidio Fortugno era stipendiato dalla provincia | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

In carcere per l'omicidio Fortugno era stipendiato dalla provincia

Risarcimento per mancato aborto - Massimo Grattarola, avvocato cassazionista che ha patrocinato il primo ricorso (quello della madre della bambina) ed anche il secondo (quello del padre).

La lectio magistrale del convegno dell'Ordine nazionale dei biologi affidata ai no vax - Pier Luigi Lopalco, professore di Igiene all'Università di Pisa.

Condannato come mandante dell'omicidio Fortugno, ha continuato a prendere lo stipendio dalla provincia - Maria Grazia Laganà, vedova di Francesco Fortugno, già vicepresidente del Consiglio Regionale della Calabria ucciso dalla 'ndrangheta il 16 ottobre 2005.

Dipendenza da videogiochi, per il tribunale il minore deve andare in comunità - Francesco Miraglia, legale della famiglia.

Come si vota - L'analisi di Daniele Biacchessi

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast