Dylan Dog - L'Indagatore dell'incubo su Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Condotto da:
Immagine Conduttore

Benvenuti. Sono Dylan Dog, e per i miei trent'anni ho preso voce per raccontare su Radio 24 la mia storia, anzi alcune delle storie che forse avete letto e che mi hanno segnato profondamente.
Otto storie, la prima è L'alba dei morti viventi. Poi Memorie dall'invisibile, dove inizia per me un grande amore. La terza puntata sarà Il lungo addio del 1995, il quarto episodio ha il sapore dell'amore infinito per Lillie, è Finché morte non vi separi; nel nostro quinto appuntamento vi racconterò Lassù qualcuno ci chiama, poi arriveranno Ucronia e Ascensore per l'inferno. E per finire il 20 novembre, il racconto radiofonico sarà tratto da Dopo un lungo silenzio, l'avventura che il mio creatore Tiziano Sclavi è tornato a scrivere, per me dopo 9 anni.
Riascoltatemi in Podcast.

"Perchè ami Dylan Dog?": i nomi degli ascoltatori che hanno partecipato all'iniziativa.

Illustrazione tratta da "Dopo un lungo silenzio"
Soggetto e sceneggiatura Tiziano Sclavi
Disegni Giampiero Casertano
©Sergio Bonelli Editore

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti