Rincari d'autunno | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Rincari d'autunno

La nuova stagione di Due di denari prende il via in una settimana a dir poco delicata sul fronte politico, al cui esito sono legate anche importanti questioni che riguardano le finanze delle famiglie italiane.

Il Governo che si formerà si dovrà confrontare infatti con le clausole di salvaguardia che comprendono - come previsto dalla legge di bilancio 2019 - l’aumento dell’Iva dal 1° gennaio 2020, se non si riusciranno a trovare le risorse necessarie a "disinnescarlo".

Per i consumatori, intanto, altri aumenti sono già realtà. Stando ai dati forniti al Sole 24 Ore dal portale SosTariffe.it in particolare per quanto riguarda telefonia mobile, polizze Rc auto e conti correnti bancari. Ne parliamo con la collega Valeria Uva.

C'è chi non ha ancora avuto il tempo di pensare ai rincari d'autunno perché ancora alle prese con brutte sorprese tutte estive. È il caso degli (aspiranti) turisti che si erano rivolti all’agenzia Mondo Vacanze di Lentate sul Seveso, con filiali a Lecco, Gallarate e Somma Lombardo, che ha chiuso improvvisamente i battenti il 23 agosto scorso lasciando a casa molti clienti che avevano acquistato una vacanza. Facciamo il punto con l'avv. Silvana Durante, avvocato di Astoi Confindustria viaggi, che ci spiega quali scenari si aprono in questi casi di vacanza rovinata.

Come ogni lunedì, in apertura di puntata diamo uno sguardo all'andamento dei mercati con il nostro MeteoBorsa, che per la ripresa di stagione è affidato a Massimo Saitta, direttore investimenti di Intermonte Advisory e Gestione.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast