Scuola e costi | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Scuola e costi

Nel giorno in cui si svolgono le tanto temute prove d’accesso a Medicina e Odontoiatria per l’anno accademico 2019/2020 torniamo a parlare dei costi che le famiglie italiane si trovano a sostenere per l'istruzione dei figli, nei diversi ordini e gradi del percorso di studi.

Proprio sul fronte economico si registrano infatti non poche disparità nel trattamento economico che gli atenei riservano alle aspiranti matricole che affrontano lo sbarramento del "numero chiuso". La quota d’iscrizione al test oscilla tra i 10 euro della Bicocca di Milano e i 100 euro di Vercelli e Napoli “Vanvitelli”. I corsi di preparazione a queste prove - richiesti dal Miur alle Università statali - in alcuni casi arrivano a presentare tariffe da centinaia di euro. Ne parliamo con Daniele Grassucci, cofondatore e responsabile comunicazione di Skuola.net.

L'altro tasto dolente è quello relativo alla spesa per i libri di testo. Senza tradire del tutto le librerie, gli italiani cercano di risparmiare, rivolgendosi ai nuovi canali - online e grande distribuzione su tutti - in grado di garantire prezzi e sconti vantaggiosi. Si aggiunge in collegamento per commentare le ultime tendenze anche Edoardo Scioscia, socio fondatore e amministratore di Libraccio.

Puntata precedente
Rincari d'autunno

Rincari d'autunno

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast