La buona educazione finanziaria | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

La buona educazione finanziaria

Alfabetizzazione, linguaggio, consapevolezza, equità sociale: sono alcune delle parole chiave che individuiamo in questa puntata speciale dedicata all'importanza della promozione di una buona educazione finanziaria. Un'esigenza che – in Italia – è stata evidenziata in varie occasioni e che, dall'inizio del 2017, sembra aver trovato la sua strada con l'istituzione del Comitato Nazionale per l'Educazione Finanziaria, nato con il compito di programmare e coordinare le attività di educazione finanziaria e le iniziative di sensibilizzazione. L'obiettivo è quello di migliorare le competenze dei cittadini italiani in materia di risparmio, investimenti, previdenza, assicurazione.
Viene a trovarci in studio la sua presidente: Anna Maria Lusardi, italiana trapiantata negli Stati Uniti da molti anni dove ha acquisito la massima esperienza e conoscenza su questa materia e quindi era probabilmente naturale che venisse chiamata a svolgere questo compito in Italia. Insieme a lei anche Magda Bianco, titolare del Servizio Tutela dei clienti e antiriciclaggio di Banca d'Italia. Proprio Bankitalia ha presentato, negli scorsi mesi, presentato il Censimento Nazionale delle iniziative di educazione finanziaria che si fanno da anni in Italia, un panorama di oltre 270 programmi e progetti che però – è stato rilevato – mancano spesso di coordinamento e razionalità. Con queste due ospiti d'eccezione parliamo del nostro rapporto con il denaro, condividendo riflessioni e prospettive.

In apertura, come ogni lunedì, la nostra Meteoborsa, con i temi più rilevanti dalla settimana dei mercati finanziari. Ci aiuta ad individuarli Roberto Brasca, vicepresidente di AcomeA sgr .

Puntata precedente
Bollette lunari

Bollette lunari

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast