Fai pace coi servizi ... | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Fai pace coi servizi ...

Problemi con bollette, treni, poste e banche? Arrabbiarsi con addetti agli sportelli e call center non sempre serve...Esiste una soluzione più efficace contro i disservizi: è la conciliazione paritetica, uno strumento al servizio dei consumatori efficace, gratuito e rapido per risolvere le controversie di consumo. Eppure questo strumento non è molto conosciuto dalla gente, come dimostra la ricerca Ipsos “L’evoluzione delle conciliazioni paritetiche tra consumatori e aziende. Consumers Survey” presentata giovedì scorso da Consumers’ Forum e di cui oggi ci parla il presidente Sergio Veroli. Facciamo anche due esempi di aziende che utilizzano molto la conciliazione paritetica nei rapporti con i clienti. Con noi Agata Carosi di TIM Associazione dei consumatori e organismo ADR per le Conciliazioni paritetiche e Sabrina De Filippis Responsabile Conciliazioni paritetiche di Trenitalia.

Tra le notizie in breve di oggi il filantropo miliardario afroamericano che paga i debiti agli studenti del Morehouse College di Atlanta, Max Biaggi assolto dall'accusa di evasione fiscale e il progetto di Acquirente Unico che mette dei tutor di supporto ai consumatori vulnerabili nell'ambito della lotta alla povertà energetica.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast