Partire protetti | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Partire protetti

I risultati della 19° edizione del Barometro Vacanze Ipsos-Europ Assistance confermano la riluttanza degli italiani a stipulare polizze viaggio prima di partire per le ferie. Eppure infortuni e imprevisti, soprattutto all'estero, potrebbero costare caro alle nostre vacanze...ne parliamo con Stefano Pedrone, Direttore divisione turismo di Nobis Filo diretto Assicurazioni. Sempre in tema di "vacanze protette", vi segnaliamo la campagna della Commissione Europea "You're right È un tuo diritto" che mira a informare i cittadini viaggiatori sulla direttiva del 2015 che tutela i viaggiatori soprattutto sul tema di viaggi a pacchetto, diritto di recesso e pubblicità ingannevole. Ce ne parla Maurizio Amerelli, legale di Altroconsumo e portavoce della campagna.

Come ogni lunedì, la rubrica Meteoborsa ci informa sull'apertura settimanale dei mercati. Oggi il nostro "metereologo" è Antonio Tognoli, responsabile sales & trading di Integrae Sim.

Tra le notizie del Giornale radio del risparmio i dati Istat sulla disoccupazione di maggio al 9,9%, l'obbligo del biglietto nominale dei concerti a partire da oggi 1° luglio e la circolare delle Entrate che completa il quadro degli adempimenti sugli scontrini elettronici.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast