Il patrono delle cartelle rottamate | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il patrono delle cartelle rottamate

Il 7 dicembre non è solo il giorno dedicato a Sant'Ambrogio, patrono di Milano, dove ci si prepara come da tradizione alla prima della Scala. Quest'anno in questa data cade anche una scadenza importante, che riguarda imprese e cittadini che hanno aderito alla seconda puntata della definizione agevolata, la cosiddetta "rottamazione delle cartelle esattoriali". Ultima chiamata per 345mila contribuenti in debito con il Fisco per salire sul treno della rottamazione ter delle cartelle introdotta dal decreto sulla pace fiscale. Ne parliamo nell'approfondimento di questa puntata con Laura Ambrosi, commercialista.

In apertura torna la nostra Guida alla fatturazione elettronica e ascoltiamo una nuova pillola a cura di Mauro Meazza e Pierpaolo Ceroli, che si sono chiesti "come gestire le fatture elettroniche?". Trovate tutte le pillole tra i contenuti Extra di Due di denari sul sito di Radio 24.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast