Il "nuovo lavoro" nello sport | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il "nuovo lavoro" nello sport

Palestre, centri sportivi, associazioni, società di livello dilettantistico o professionale. Il panorama del mondo del lavoro in ambito sportivo è molto variegato. Ci porta a pensare agli atleti professionisti, ma anche a tutte quelle figure che affiancano chiunque pratichi uno sport, dagli allenatori ai personal trainer, gli istruttori di attività motorie, i gestori di impianti e circoli, i presidenti e i dipendenti delle associazioni sportive.

L'elenco dà l'idea di quanto sia ampia la gamma delle competenze richieste. Sul fronte della formazione, esiste un percorso universitario ben preciso: quello in scienze motorie, troppo spesso sottovalutato - denunciano dal mondo accademico - se si pensa all'importanza di una preparazione scientifica e professionale degli operatori di un settore che ha un così importante ruolo sociale, educativo e di promozione della salute.

Ne parliamo in questo appuntamento del mercoledì con la rubrica Dov'è il nuovo lavoro? insieme a Espedito Laterza, responsabile del Servizio Orientamento, Tirocinio e Job Placement dell’Università degli Studi di Roma "Foro Italico".

Ci colleghiamo poi anche con due sportivi che hanno visto la propria carriera evolversi in ruoli professionali diversi ma in molti casi ancora legati al contesto sportivo: Raffaella Masciadri – ex capitano della nazionale femminile di Basket – e Alberto Cova, campione olimpico mezzofondista, oggi formatore.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast