La coppia in crisi tra redditi e patrimonio | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

La coppia in crisi tra redditi e patrimonio

Debora, alla ripresa dalla pausa pasquale, torna negli studi di Radio 24 dove per qualche giorno sarà "una di denari" in attesa del ritorno di Mauro Meazza, che però ci lascia comunque il suo sonetto di inizio settimana:

In questo tempo avaro di certezza 

In questo tempo avaro di certezza

vacilla ormai qualunque tradizione
e quindi lo sonetto, a chi l'apprezza,
al martedi, lui pure, si pospone.


Del resto giova a chiudere in bellezza
lo terzo spazio d'esta trasmissione
che oggi vi parlò dell'amarezza
di quello ch'era coppia e si scompone

Stridor di tribunali e di denaro,
moniti austeri dalla Cassazione
e lo legislatore ancora erratico:

ascolta la Rosciani con Vaccaro,
t'aggiorneranno sulla situazione
che tu sia in dolce ferie oppur nel traffico!


Endecasillabi dedicati alle questioni del diritto di famiglia, che ci introducono al tema scelto per l'approfondimento di oggi. Nel processo della famiglia a Milano (che fa seguito a Roma) entra la dichiarazione sui redditi e sul patrimonio delle parti. A prevederla - con un modello standard da compilare a cura dei difensori - sono le Linee Guida per la redazione degli atti in materia di famiglia, siglate il 6 marzo scorso tra Corte d’appello, Tribunale, Ordine degli avvocati e Osservatorio sulla giustizia civile di Milano. Ce ne parla l'avv. Giorgio Vaccaro, Cassazionista, docente sui temi della Psicologia e del diritto di famiglia. 

La settimana parte oggi anche per i mercati finanziari. Andiamo a commentarne l'apertura con la nostra MeteoBorsa, eccezionalmente di martedì. Ci aiuta Giordano Beani, head of Multi-Asset Fund Solutions Italy di Amundi SGR.

Le notizie "di denari" in breve ci portano a parlare di mercato immobiliare, delle norme attese per i rimborsi ai risparmiatori coinvolti dai crack bancari, di reddito di cittadinanzaecobonus e assunzioni degli under 30.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast