Il 2018 dei fondi pensione | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il 2018 dei fondi pensione

Alla fine del 2018, il totale degli iscritti alla previdenza complementare è pari a circa 7,9 milioni, in crescita del  4,9% rispetto all'anno precedente, per un totale di risorse accumulate pari a 167 miliardi di euro. È quanto emerge dalla Relazione annuale sull’attività svolta nel 2018 da Covip (Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione) presentata mercoledì alla Camera dei Deputati e che oggi ci racconta nel dettaglio il Presidente Mario Padula, insieme a Marco Lo Conte del Sole 24 Ore. Il tema delle pensioni integrative è quantomai attuale, considerando l'allarme appena lanciato dal World Economic Forum su quanto i risparmi previdenziali personali siano inadeguati di fronte alla durata, sempre piu' lunga, della vita.

Tra le notizie in breve di oggi l'indagine sulla prima auto condotta da Facile.it, lo stallo delle assunzioni dei navigator, e il Rapporto Rbm-Censis sulla Sanita' pubblica,  privata e intermediata.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast