Il Principe e il Giornalista - Scipione Borghese e Luigi Barzini | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Il Principe e il Giornalista - Scipione Borghese e Luigi Barzini

Il giovane Principe Scipione Borghese, esploratore e pilota automobilistico, è alla continua ricerca di sfide per placare la sua sete di avventura. Il 31 gennaio 1907 legge un annuncio pubblicato in prima pagina sul giornale parigino “Le Matin”: “C’è qualcuno che accetti di andare da Pechino a Parigi in automobile?”. La sfida ai limiti del possibile per quegli anni, lanciata dal quotidiano a tutto il mondo, viene letta anche da Luigi Barzini, giornalista del Corriere della Sera e del Daily Telegraph, che è già stato in Cina per seguire la rivolta dei Boxer. I due si conoscono e decidono di tentare insieme la folle impresa. Dal loro incontro nasce una grande amicizia e l’equipaggio dell’Itala, l’auto con la quale Borghese e Barzini portano l’Italia alla vittoria del Raid Pechino-Parigi. Un successo che segna la svolta decisiva nella storia dell’automobile, divenuta da quel momento un vero e proprio mezzo di spostamento capace di fare concorrenza al treno e alla nave.
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast