Nuove regole per banche e risparmiatori - Un piano industriale per l'Italia | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Nuove regole per banche e risparmiatori - Un piano industriale per l'Italia

L'entrata in vigore di due direttive europee, Mifid2 e Psd2, modificano il rapporto tra banche, risparmiatori ed intermediari finanziari. Più trasparenza nei costi ed introduzione del concetto di portabilità dei dati.
Ne parliamo con Paolo Galvani, CEO Moneyfarm.

Carlo Calenda, ministro allo sviluppo economico e Marco Bentivogli, segretario dei metalmeccanici della Cuils, hanno scritto un manifesto per un piano industriale in Italia.

Ne parliamo con Marco Bentivogli e Franco Bruni, docente di Economia internazionale e di Economia monetaria internazionale all'Università Bocconi.

Avanza la grande coalizione in Germania tra Csu, Cdu e Spd. L'accordo verrà sottoposto al voto degli iscritti dei socialdemocratici la prossima settimana. Se verrà bocciato solo nuove elezioni ed un diverso risultato potrebbero far nascere un nuovo Governo.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast