"Gli uomini in grigio" di Giorgio Scerbanenco e "Un cigno selvatico" di Michael Cunningham | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

"Gli uomini in grigio" di Giorgio Scerbanenco e "Un cigno selvatico" di Michael Cunningham

Una puntata in cui si ribaltano i piani: un giallo per ragazzi e un libro di favole dark per adulti.
"Gli uomini in grigio" è una chicca pubblicata ora da Rizzoli: il primo poliziesco scritto da Giorgio Scerbanenco. Era destinato ai ragazzi ed era stato pubblicato solo a puntante sulla rivista "Il Novellino". Per la prima volta viene pubblicato in un unico volume. Gli uomini in grigio sono dei criminali che vogliono accumulare una fortuna attraverso alcune rapine.
Da Michael Cunningham, Premio Pulitzer per il romanzo "Le Ore", una rivisitazione di 10 favole tradizionali in chiave dark. Raperonzolo inizia a perdere i capelli quando il suo matrimonio va in crisi, Hansel e Gretel diventano due teppisti violenti, e così via. Favole rigorosamente vietate ai bambini!

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast