Ricordo di Toni Morrison e "Ogni piccola cosa interrotta" di Silvia Celani | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Ricordo di Toni Morrison e "Ogni piccola cosa interrotta" di Silvia Celani

Dedichiamo i primi minuti di questo appuntamento con il Cacciatore di libri a Toni Morrison, la scrittrice afro americana scomparsa il 6 agosto a 88 anni. Morrison aveva vinto il Nobel per la letteratura nel 1993 (fu
la prima donna nera a vincerlo) e il suo romanzo più conosciuto "Amatissima" vinse il Premio Pulitzer nel 1988. Il debutto era arrivato nel 1970 con un altro romanzo molto famoso, ma durissimo: "L'occhio più azzurro". Toni Morrison ha rivoluzionato la storia della letteratura internazionale imponendo la narrazione sul razzismo e sulle donne nere. In Italia i suoi libri sono pubblicati da Sperling & Kupfer e da Frassinelli e ne parliamo con l'editor di Toni Morrison, Anna Pastore.

Il romanzo del giorno è "Ogni piccola cosa interrotta", opera prima di Silvia Celani (Garzanti). Racconta la storia di una ragazza, Vittoria, che ha l'ossessione di essere perfetta. Ha una vita apparentemente normale, dice di non ricordare nulla della sua infanzia anche perché il padre era morto quando lei era piccola e con la madre aveva un rapporto decisamente conflittuale. Tutto questo finché un giorno giocando con un carillon iniziano ad affiorare ricordi del passato..

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast