"Sogni e favole" di Emanuele Trevi e "Sperando che il mondo mi chiami" di Mariafrancesca Venturo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

"Sogni e favole" di Emanuele Trevi e "Sperando che il mondo mi chiami" di Mariafrancesca Venturo

In "Sogni e favole" (Ponte alle Grazie) Emanuele Trevi racconta l'incontro con tre persone importanti nella sua vita e nella sua formazione culturale ed esistenziale: il fotografo Arturo Patten, la poetessa Amelia Rosselli e il critico letterario Cesare Garboli. Attraverso ricordi e aneddoti, Trevi condivide con i lettori riflessioni sul sè, sulla vita, sulla solitudine e sul desiderio.

Nella seconda parte incontriamo Mariafrancesca Venturo, autrice di "Sperando che il mondo mi chiami" (Longanesi), un romanzo poetico e feroce sul mondo dei precari della scuola. Poetica è la descrizione della protagonista, Carolina, che ogni giorno si prepara e va in un punto cruciale di Roma da dove partono gli autobus, pronta a raggiungere qualunque destinazione in caso di chiamata per una supplenza in una scuola. Carolina fa la maestra per scelta, perché lo ritiene un lavoro fondamentale, ha una grande dignità. Così come gli altri precari che la circondano che magari ogni giorno prendono un treno da Caserta senza sapere se hanno o meno un'assegnazione. Feroce è il precariato che schiaccia queste persone, soprattutto Carolina, spinta da grandi ideali.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast