"Suite 405" di Sveva Casati Modignani e la nascita del Premio Dea Planeta | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

"Suite 405" di Sveva Casati Modignani e la nascita del Premio Dea Planeta

È considerata la signora della narrativa italiana, con i suoi 12 milioni di copie vendute nel mondo. Ogni volta che pubblica un nuovo romanzo arriva subito in vetta alle classifiche. Parliamo di Sveva Casati Modignani, al secolo Bice Cairati, che nel 2018 ha compiuto 80 anni. In questo incontro parliamo del suo successo, della sua età e ovviamente del suo ultimo romanzo "Suite 405" (Sperling & Kupfer). Protagonisti un imprenditore illuminato e un sindacalista tutto d'un pezzo per descrivere il quale l'autrice si è ispirata alla vita di Maurizio Landini segretario confederale Cgil.


Nella seconda parte parliamo della prima edizione del Premio Dea Planeta che con i 150mila euro di riconoscimento (anticipo sulle vendite) diventa il premio letterario più ricco in Italia. Possono concorrere romanzi inediti di scrittori esordienti o anche già affermati. Tutti i particolari nell'intervista al direttore generale editoriale di Dea Planeta, Daniel Cladera.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast