"La nostalgia degli altri" di Federica Manzon e "Anna sta mentendo" di Federico Baccomo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

"La nostalgia degli altri" di Federica Manzon e "Anna sta mentendo" di Federico Baccomo

Una puntata dedicata a due romanzi che raccontano storie d'amore vissute attraverso gli sms: "La nostalgia degli altri" di Federica Manzon (Feltrinelli) e "Anna sta mentendo" di Federico Baccomo (Giunti).

In "La nostalgia degli altri" i due protagonisti sono Adrian e Lizzie. Entrambi lavorano in un posto chiamato l'Aquario dove si inventano storie per il mondo digitale (quindi per videogiochi, app e così via).
Adrian è un uomo misterioso, non parla mai del suo passato. Inizia a corteggiare Lizzie ma solo solo scrivendole dei messaggi sul cellulare. Si incontrano fisicamente solo 4 volte. E' soprattutto Adrian che vuole mantenere la relazione sul piano delle parole e non vuole mettere di mezzo il corpo. La storia è raccontata da un amico d'infanzia di Lizzie che lavora sempre all'Acquario e che diventa anche amico di Adrian.

E se ci fosse una app in grado di svelare le bugie di chi scrive un messaggio? L'ha ipotizzato Federico Baccomo nel romanzo "Anna sta mentendo". Protagonisti Riccardo e Anna: lavorano nella stessa azienda e iniziano una relazione sentimentale. Una sera mentre Anna sta inviano un messaggio su Whatsapp a Riccardo al posto della scritta "Anna sta scrivendo..." compare la scritta "Anna sta mentendo...". Riccardo si fa travolgere da gelosia e paranoia. Ma chi o cosa c'è dietro questa strana app chiamata Whatstrue?

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast