"Il mare dove non si tocca" di Fabio Genovesi e il Premio Campiello 2017 | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

"Il mare dove non si tocca" di Fabio Genovesi e il Premio Campiello 2017

Il mare, la nostalgia per un tempo passato, l'essere diversi: sono tutti elementi che tornano nei romanzi di Fabio Genovesi (era arrivato in cinquina del Premio Strega con "Chi manda le onde"). Sono elementi presenti anche nell'ultimo "Il mare dove non si tocca" (Mondadori). E' la storia di formazione di un bambino, Fabio, che vive circondato da una decina di nonni. In realtà sono i fratelli del nonno che concentrano affetto e attenzioni su questo bambino. Fabio cresce così in modo diverso dai suoi coetanei: sa come si pesca una carpa o come si trovano i funghi, ma non conosce i giochi tipici della sua età. Quando il padre avrà un grave problema di salute, Fabio, ancora bambino, gli starà accanto e lo guiderà verso la riconquista di una vita normale. In questa intervista Fabio Genovesi si apre e racconta tanto di sè, confidandoci anche un segreto sulla copertina...
FOTOGALLERY - Fabio Genovesi


Nella seconda parte parliamo del Premio Campiello 2017 assegnato il 9 settembre a Venezia. Ha vinto "L'arminuta" di Donatella Di Pietrantonio (Einaudi), seguito da "Qualcosa sui Leheman" di Stefano Massini (Mondadori), "La città interiore" di Mauro Covacich (La nave di Teseo), "La notte ha la mia voce" di Alessandra Sarchi (Einaudi) e "La ragazza selvaggia" di Laura Pugno (Marsilio).

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast