"Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane" di Massimo Carlotto e "Cronache dell'Est" di Norman Manea | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

"Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane" di Massimo Carlotto e "Cronache dell'Est" di Norman Manea

"Ho un passato ingombrante". Così iniziava "Il fuggiasco" il primo romanzo di Massimo Carlotto che raccontava la storia vera della sua latitanza. Ora quel passato non è più ingombrante: "Il tempo è galantuomo, tutto cambia. Ho la fortuna di fare un mestiere che mi ha permesso di cambiare vita" dice Carlotto in questo incontro. L'occasione è il ritorno in libreria del suo personaggio seriale l'Alligatore con "Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane" (e/o). Marco Buratti, Max la Memoria e Beniamino Rossini devono indagare (come sempre al di fuori della legalità) sull'omicidio della moglie e dell'amante del loro nemico storico: Giorgio Pellegrini. Fra voci femminili blues e calvados i tre si troveranno costretti ad affrontare un caso particolarmente intricato. E l'Alligatore tornerà anche a innamorarsi.

Norman Manea è uno degli scrittori rumeni contemporanei più noti al mondo. Ha vissuto sulla sua pelle la Shoah, il totalitarismo comunista e un doppio esilio (a 5 anni era stato deportato con la famiglia in Trasnistria, a 50 aveva lasciato la Romania di Ceausescu). Il suo ultimo libro è "Cronache dell'Est" (Il Saggiatore). Un dialogo con il filosofo Edward Kanterian in cui Manea racconta la sua storia passata appunto attraverso la persecuzione nazista prima e il regime comunista romeno poi. Ma ci sono anche una serie di riflessioni sul presente, da Donald Trump al terrorismo islamico.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast