Cambiare stile alimentare e vivere meglio: missione possibile | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Cambiare stile alimentare e vivere meglio: missione possibile

Tutti noi oggi sappiamo quello che ci fa bene, ma continuiamo a mangiare male. Sappiamo che fare esercizio fisico è fondamentale, ma restiamo incollati al divano. Questo perché cambiare è difficile. Si devono superare degli ostacoli che sono spesso ostacoli emotivi e decidere di mettersi in cammino su una nuova strada dandosi il tempo necessario per prendere e consolidare nuove abitudini. La differenza la fa la motivazione che aiuta anche a non incorrere in errori. Alla bufala in tavola ne parliamo con il dottor Filippo Ongaro, medico e coach
E a proposito di sbagli, uno degli errori più comuni è abbondare o eliminare i carboidrati. Ma chi fa pace con i carboidrati ci guadagna perché si avvicina al modello mediterraneo che è sinonimo in tutto il mondo di alimentazione sana, capace di mantenere l'organismo in salute, prevenire la gran parte delle patologie del nostro tempo e regalare una lunga aspettativa di vita. Sono ormai infatti migliaia gli articoli presenti in letteratura scientifica che ne esaltano le capacità preventive nei confronti di patologie croniche come ipertensione, diabete, aterosclerosi, cancro così come per la prevenzione di sovrappeso e obesità. Il problema che anche in questo caso l'idea che abbiamo della dieta mediterranea non è esattamente quella corretta. Ci aiuta a saperne di più il dottor Andrea Ghiselli, nutrizionista e dirigente del Centro di Ricerca Crea-Alimenti e nutrizione.
Noi spesso siamo preoccupati del sovrappeso, ma anche chi è sottopeso deve stare attento perché chi salva il muscolo salva le ossa Ne parliamo con il prof. Francesco Landi, primario di Riabilitazione Geriatrica al Policlinico Gemelli di Roma

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast