Sulla strada del futuro, tra tecnologia e sostenibilità | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Sulla strada del futuro, tra tecnologia e sostenibilità

Lo sviluppo della tecnologia, con la guida autonoma, e la sostenibilità sono i temi (e le sfide) per il mondo dell'autotrasporto. Se n'è parlato a Venezia in occasione dell'Assemblea annuale di Anita nel corso della quale Thomas Baumgartner è stato confermato alla presidenza per il prossimo quadriennio. Si è fatto il punto su altri argomenti "caldi", tra i quali le misure sul cabotaggio stradale presentate dalla Commissione Europea. "No a nuove forme di liberalizzazione, il mercato è già squilibrato", ha ribadito Baumgartner al nostro microfono.

Spazio poi ai provvedimenti che riguardano l'autotrasporto, contenuti nella cosiddetta "manovrina" varata dal governo, e un nuovo focus sulla sicurezza stradale, declinata questa sui rischi che derivano dal montaggio su auto e mezzi pesanti di pezzi di ricambio e pneumatici non conformi. Ne abbiamo parlato con il prefetto Roberto Sgalla, capo delle Specialità della Polizia, compresa quindi la "Stradale".

Per ribaltare un vecchio stereotipo appiccicato sulla Salerno-Reggio Calabria (oggi A2-Autostrada del Mediterraneo) Anas ha presentato una campagna di comunicazione istituzionale. E' l'autostrada che si racconta e che racconta il territorio che interseca, un bel pezzo d'Italia, tra Campania, Basilicata e Calabria. Al nostro microfono il presidente di Anas, Gianni Vittorio Armani.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast