Anas-Fs, multe via pec e i costi del gasolio | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Anas-Fs, multe via pec e i costi del gasolio

"La fusione tra Anas e Fs garantirà un nuova stagione per la rete infrastrutturale del nostro paese". E' quanto sostiene al nostro microfono il presidente di Anas Gianni Vittorio Armani all'indomani del via libera all'operazione dall'Antritrust europeo. "Le nuove infrastrutture nasceranno in modo integrato, non più aeroporti o stazioni non collegate alla rete stradale, purtroppo negli anni invece queste situazioni hanno costituito il fallimento delle nostre programmazioni".

In questi giorni Anas ha firmato anche un protocollo con il Ministero dei Beni Culturali per la gestione e la valorizzazione dei reperti archeologici che vengono alla luce durante i lavori e che in molti casi hanno determinato stop, ritardi e polemiche.

"Abbiamo istituito la figura dell'archeologo di cantiere, un investimento in competenza", ha spiegato Armani.

Con Luigi Altamura, comandante della polizia municipale di Verona e referente di Anci sulla sicurezza stradale, facciamo il punto sul pagamento delle multe va posta elettronica certificata, la novità introdotta dal decreto ministeriale pubblicato nei giorni scorsi sulla Gazzetta Ufficiale.


Nel corso del 2017 il prezzo del gasolio è aumentato mediamente del 10 per cento. L'analisi dell'andamento del prezzo e dell'incidenza di questa voce sui costi generali di un'impresa di autotrasporti è stata monitorata da uno studio di Fiap. Al nostro microfono l'autore, Piero Savazzi.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast