Trump e il debutto in Asia, un momento cruciale | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Trump e il debutto in Asia, un momento cruciale

Venerdì prossimo il presidente americano accompagnato dalla first lady Melania partirà per il suo primo viaggio nell'area del Pacifico dove si tratterrà fino al al 14 novembre. Giappone, Corea del Sud, Cina, Vietnam e Filippine le mete annunciate dalla Casa Bianca. Si tratta di un viaggio importante per diverse ragioni.
Innanzitutto è la prima volta che Trump si recherà in quest'area del mondo nelle vesti di presidente e – come si ricorderà – in campagna elettorale non aveva lesinato critiche per molti dei leader dei paesi che visiterà.
In secondo luogo ad attenderlo un convitato di pietra, la Corea del Sud. Trump non si recherà sul 38 parallelo né tanto meno incontrerà il leader Kim Jong-un ma il principale focus di questo viaggio sarà gioco-forza la definizione di una politica comune – in particolar modo con la Cina – per minimizzare la minaccia del leader nord coreano. Ultima ragione la rara premura di Trump per la politica estera. Motivo che rende questo primo viaggio istituzionale in una regione così geopoliticamente strategica, ancora più delicato per gli Usa e ancor più interessante per noi spettatori del mondo.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast