Russiagate, la compagna italiana di George Papadopoulos parla ad America 24 | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Russiagate, la compagna italiana di George Papadopoulos parla ad America 24

In questa puntata Mario Platero intervista Simona Mangiante, la fidanzata di George Papadopoulos, l'ex consigliere della campagna elettorale di Donald Trump che lo ha scaricato subito dopo che l'uomo ha avviato la collaborazione con gli investigatori sulle interferenze russe nella campagna elettorale del 2016, definendolo "coffee boys", il ragazzo del caffè. George Papadopoulos ha conosciuto Mangiante attraverso Linkledin, il social network del lavoro. E' qui infatti che i due hanno scoperto di aver lavorato entrambi ma in momenti diversi per il professore Joseph Mifsud dell'Accademia of Diplomacy di Londra. Un personaggio chiave all'interno delle indagini sul Russiagate perché è stato proprio Mifsud a contattare Papadopoulus per fornire informazioni compromettenti su Hillary Clinton e per organizzare un incontro tra Putin e Trump. Incontro che non si è mai verificato, assicura Mangiante.
La donna è stata interrogata dal procuratore speciale Robert Mueller. Un esperienza surreale, racconta Mangiante, che poi annuncia: "Io e George stiamo scrivendo un libro e il prossimo anno ci sposeremo".

Canzone del giorno: George Michael, Last Christmas

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast