Trump duella con Tillerson e May, mentre Jay Z parla al New York Times | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Trump duella con Tillerson e May, mentre Jay Z parla al New York Times

E' circolata l'indiscrezione: la Casa Bianca ha deciso di sostituire il segretario di Stato, Rex Tillerson, con Mike Pompeo, attuale numero uno della Cia, nelle prossime settimane. "Il segretario di stato Rex Tillerson sta continuando a realizzare l'agenda del presidente" così la portavoce della Casa Bianca Sarah Sanders ha risposto ad una domanda posta dai giornalisti nell'incontro quotidiano con la stampa.
Intanto però lunedì Rex Tillerson partirà alla volta dell'Europa per un viaggio istituzionale. Sarà a Bruxelles dove incontrerà il segretario generale della Nato Jens Stoltenberg, poi partecipera' alla ministeriale Nato del 5-6 dicembre. Il 7 dicembre a Vienna Tillerson prendera' parte al consiglio ministeriale Ocse. Ultima tappa a Parigi l'8 dicembre, quando vedra' i dirigenti francesi per una agenda che spazia dalla Siria all'Iran, dal Libano alla Libia, dalla Corea nord al Sahel.
E' continuato il duello a distanza tra il presidente Usa Donald Trump e il premier britannico Theresa May. Dopo i video anti islamici pubblicati su twitter dal presidente Trump, e dopo il primo altolà dell'ufficio d Downing Street che aveva commentato il gesto con un comunicato, definendolo sbagliato, la tensione e' salita ulteriormente. Trump, irritato per le critiche ricevute da Downing Street ha suggerito al premier britannico - con un altro tweet - di non occuparsi di lui e di badare piuttosto al "terrorismo radicale islamico" in casa sua. "Noi siamo a posto!", ha concluso. Netta la replica di Theresa May che parlando ad Amman, in Giordania, ha rimarcato che "Britain First e' un'organizzazione che istiga all'odio" e che diffonderne i contenuti e' stata "la cosa sbagliata da fare". Intanto il presidente Usa ha annunciato che devolverà il suo stipendio del terzo trimestre alle associazioni che si occupano di combattere la dipendenza da oppiacei. Le prescrizioni di medicinali a base di oppiacei hanno creato milioni di persone dipendenti, dando vita a una emergenza sanitaria che l'amministrazione Trump sta cercando di affrontare.
In questi gironi il New York Times ha pubblicato una lunga intervista al rapper e produttore discografico Jay Z. Un'intervista a cura del direttore del Nyt Dean Baquet. Nell'intervista Jay Z affronta la questione degli afroamericani nell'epoca di Trump, ma non attacca il presidente, dice anzi che il presidente ha aiutato a parlare di razzismo in qualche modo ancora percepito dagli afroamericani. Il rapper lascia però intendere di non apprezzare i toni usati da Trump.
Canzone del giorno, di Beyonce "Sorry "

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast