Premio Ostana per le scritture in lingua madre | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Premio Ostana per le scritture in lingua madre

Da Altamura a Cardiff a bordo di una vecchia Fiat 500 per tifare la propria squadra del cuore alla finale di Champions League. È la follia di quattro amici e tifosi juventini. Ci spiega tutto uno dei protagonisti Antonio Direnzo.

Step, acronimo di "Societal and political engagement of young people in environmental issues", è un progetto finanziato da Horizon 2020 che prevede la costruzione di un'innovativa piattaforma di e-partecipation per consentire ai giovani cittadini di confrontarsi sui temi ambientali. Ne parliamo con Francesco Mollace, direttore di Civitas Solis e project manager per l'Italia.

Riportare la manifattura nel cuore dell'Europa politica per chiedere di tornare ad occuparsi di Made in è il messaggio politico di «Italian Shoes, European Footprint», la mostra di scarpe organizzata alla sede del Parlamento Europeo a Bruxelles. La presidente di Assocalzaturifici Annarita Pilotti ai nostri microfoni.
Intervistiamo poi Edwige Pezzulli, dottoranda alla Sapienza – Osservatorio Astronomico INAF e prima firma della ricerca sui buchi neri dell'Universo primordiale, finanziata dallo European Research Council nell'ambito del progetto First.

Massimo Parovel, professore di Teoria dell'armonia e analisi musicale presso il Conservatori Tartini di Trieste, presenta LoLa (LOw LAtency audio visual streaming system) project, un sistema hardware/software per la cattura, la codifica e la trasmissione via rete in tempo reale di segnali Audio/Video ad alta qualità, che permetterà a musicisti lontani fisicamente di suonare insieme.

La poetessa in lingua occitana e francese Aurélia Lassaque ci parla della nona edizione del Premio Ostana, dedicato alle produzioni in lingue madri minoritarie.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast