Giornate europee dello Sviluppo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Giornate europee dello Sviluppo

Partiamo da Lisbona, dove la Rappresentanza portoghese della Commissione europea organizza assieme agli Istituti culturali e alle ambasciate della rete Eunic Portugal la Notte della Letteratura Europea. Ne parliamo con Chiara Gamberale, autrice scelta per rappresentare l'Italia.

Come si dice grissino in tedesco? Tradurre il cibo a Expo è l'obiettivo del workshop organizzato al Padiglione Europa dalla Direzione generale Traduzione della Commissione europea. Raphael Gallus, antenna della DGT, spiega l'importanza dei traduttori per il settore agroalimentare.

Condurre un'accurata analisi economica dell'Unione, immedesimarsi nella BCE e decidere quale politica monetaria utilizzare sono le prove superate dalla squadra di studentesse della 5A dell'Isi Sandro Pertini di Lucca vincitrici del concorso "Generation Students Award". La giovane Martina Bartolomeoni racconta la sua avventura a Francoforte.

Il vice capo unità energia della Direzione Generale Cooperazione e sviluppo Felice Zaccheo presenta gli European Development Days di Bruxelles. L'evento principale dell'Anno europeo dello Sviluppo è un incubatore di nuove idee per informare e diffondere l'obiettivo comune di un mondo senza povertà e di un uso equo e sostenibile delle risorse.

Promuovere e stimolare la partecipazione culturale dei migranti e migliorare le capacità delle istituzioni pubbliche di interagire con loro sono gli obiettivi principali di "Brokering Migrants' Cultural Participation", il progetto biennale della DG Affari Interni che vede coinvolti cinque partner europei. Ce ne parla Cristina Da Milano presidente di ECCOM.

Chiudiamo la puntata a Gorizia, dove si tiene la prima edizione di In\Visible Cities, il Festival Internazionale di Multimedialità Urbana, organizzato dall'associazione 47|04 in collaborazione con Creative Europe. Alessandro Cattunar presenta l'evento che ha trasformato la città di confine in un laboratorio del futuro.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast