L'Unione Europea verso Expo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

L'Unione Europea verso Expo

"Uniti nella diversità" è lo slogan scelto dall'Unione Europea per partecipare ad Expo e presentare le politiche comunitarie in tema di sicurezza alimentare, sviluppo sostenibile, tutela dei consumatori e lotta gli sprechi. Scopriamo gli eventi e le iniziative in programma al Padiglione Europa con il suo direttore Matteo Fornara e con due giovani volontari Sara Laura Bossa e Davide Di Silvestre.

Il Mediatore europeo è un organo indipendente e imparziale che chiede conto all'Unione e conduce indagini su casi di cattiva amministrazione nell'azione di istituti, organi, uffici e agenzie comunitarie. Il giurista Philipp Chaimowicz spiega come opera lo staff del Mediatore, come si possono inoltrare le denunce e quali sono le opportunità offerte dalla rete dei difensori civici.

"Accolgo con grande favore questa iniziativa, che riunisce il simbolismo speciale dell'isola di Lampedusa con la sua straordinaria bellezza e autenticità" sono le parole con cui il vicepresidente vicario del Parlamento Europeo Gianni Pittella ha salutato l'apertura dell'infopoint "I Love Lampedusa". Il progetto, realizzato dal Centro turistico Acli, prevede anche la candidatura dell'isola a Capitale europea del turismo. Ce ne parla Giuseppe Vitale, presidente nazionale Cta.

Raccontare l'Europa da un punto di vista italiano è l'obiettivo della serie video "Europe in One Italian Minute" curata dal titolare della cattedra Jean Monnet "Narratives for a New Europe" Vincent Della Sala.

Infine, celebriamo l'anniversario della Liberazione con un video, girato dagli studenti della scuola secondaria di primo grado "Tommaso Littardi" di Imperia, vincitore del Concorso Europeo "Memory and Engagement for European Citizen" e con la musica di Jack Savoretti, cantautore italo britannico in tour in Italia.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast