Gli Stati Generali della Generazione Erasmus | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Gli Stati Generali della Generazione Erasmus

"Yes We Can't (Sì, Noi Cantiamo)" è il titolo del Tour europeo di Elio e le Storie Tese che parte il 2 marzo dall'Istituto Italiano di Cultura di Budapest. Ai nostri microfoni Elio, al secolo Stefano Belisari.

Il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio per gli Affari Europei Sandro Gozi presenta Gli Stati Generali della Generazione Eramus, una giornata per coinvolgere gli studenti in un percorso di discussione sui temi di interesse per l'Europa dei giovani.

"Sherpa" è un sistema di soccorso alpino destinato ai salvataggi in alta quota, che unisce uomini, droni e robot, nato grazie ai finanziamenti dell'Unione Europea e coordinato dall'Alma Mater di Bologna. Ne parliamo con Lorenzo Marconi, docente di ingegneria dell'automazione all'Università di Bologna.

Da clochard a imprenditori grazie a un bando regionale finanziato dall'Ue. È la storia di Ugo e Luciano, manager e rugbista che, per vicissitudini diverse, hanno perso un tetto ma che oggi sono i fondatori di Social Target, una cooperativa sociale che darà lavoro ai clochard. Ai nostri microfoni uno dei due protagonisti Ugo Benvenuto.

L'Agenzia nazionale per i giovani mette il proprio social network a disposizione dei ragazzi che svolgono o che vorrebbero svolgere un'esperienza nell'ambito del programma Erasmus+. Giacomo D'Arrigo, Direttore Generale di Ang, commenta l'uscita della nuova App dell'Istituzione governativa che gestisce in Italia il Programma Europeo Erasmus Plus ed altre iniziative rivolte alle nuove generazioni.

Corporea è la più grande realizzazione degli ultimi anni finanziata da fondi europei dedicati alla cultura. Si tratta del primo museo interattivo in Italia interamente dedicato al corpo e alla salute, un'opera che segna anche la rinascita della Città della Scienza di Napoli. Ne parliamo con Vincenzo Lipardi, segretario generale di Città della Scienza.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast