L'Europa tra territorio e istituzioni | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

L'Europa tra territorio e istituzioni

A "L'Altra Europa" di questa settimana ci chiediamo: può essere l'Erasmus uno degli antidoti contro le ventate antieuropeiste? E' la tesi di Alberto Mattioli, inviato de "La Stampa" in Francia, che racconta l'esperienza della città erasmus di Montpellier, uno dei pochi luoghi dove il Front National è stato sconfitto alle elezioni amministrative.

Come funziona e quanto è trasparente il mondo delle Lobby nelle istituzioni europee, Ivan Mammana, dell'Osservatorio sulle lobby Corporate Europe Observatory.

"Safety Net For European Journalists" è un progetto europeo finanziato dalla DG Connect dedicato alla libertà di informazione in Italia, Sud Est Europa e Turchia, guidato da Osservatorio Balcani e Caucaso insieme, tra gli altri, a SEEMO South East Europe Media Organization e alla Dublin City University. Luisa Chiodi, direttrice scientifica di Osservatorio Balcani e Caucaso ci spiega il progetto e Fazila Mat, corrispondente di Osservatorio Balcani da Istanbul, fa un punto sulla situazione della libertà di informazione in Turchia, altro Paese interessato dal progetto europeo, dopo la chiusura di twitter e Youtube.

Come comunicano le istituzioni europee sui social e l‘accoglienza dei migranti e dei richiedenti asilo in Europa: due incontri organizzati a Bruxelles dalla rivista Africamediterraneo. Sandra Federici direttrice rivista Africa e Mediterraneo e Marco Ricorda social media analyst per la Commissione Europea.

Con gli Europost it di questa settimana abbiamo segnalato la quarta tappa del percorso "Politically EU" organizzata dalla Rappresentanza in Italia della Commissione europea e dedicata alle politiche di migrazione.

Abbiamo segnalato anche che Milano diventa capitale Erasmus, e dal 3 al 7 aprile accoglierà gli Stati Generali di Erasmus Student Network e che invece il 7 e l'8 aprile a Bruxelles si parla di disoccupazione giovanile al Parlamento Europeo.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast