Intelligenza artificiale, aggressioni digitali e bambini | Radio24
Ora in diretta

Condotto da

per ascoltare i contenuti multimediali
installa adobe flash player

Rating:

Intelligenza artificiale, aggressioni digitali e bambini

Le aggressioni digitali online sono così frequenti che chi usa uno smartphone o un computer dovrebbe imparare a riconoscrele e a difendersi. Con questo obiettivo è nata Zanshin Tech la prima arte marziale digitale che, come spiega Claudio Canavese uno dei fondatori, fonde gli insegnamenti tradizionali delle arti marziali orientali con la cyber security.

Parliamo anche di Routerhino, un router progettato per filtrare i contenuti non adatti ai bambini realizzato da CFBOX. Stefano Caminaghi, uno dei fondatori ci spiega come funziona.

Infine parliamo di intelligenza artificiale, machine learning e deep learning. Sono sinonimi? O sono concetti diversi? Enrico Pagliarini ne parla con Edmondo Orlotti, responsabile dello sviluppo del business nell'ambito del supercalcolo in HPE Italia.

E, come sempre, le nostre Digital News.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast