HarmonyOS, cellulari e tumori e spyware | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

HarmonyOS, cellulari e tumori e spyware

In questa versione estiva di 2024 parliamo del nuovo sistema operativo di Huawei che potrebbe sostituire
Android, anche se "è ancora molto acerbo e molto cinese" spiega Roberto Pezzali della redazione di Dday.it che ha seguito la prima conferenza per gli sviluppatori dell'azienda cinese. Parliamo poi dello studio presentato dall'Istituto Superiore della Sanità che ha analizzato e riassunto i risultati raggiunti dalle ricerche scientifiche sull'esposizione alle radiofrequenze e la possibile correlazione con i tumori cerebrali. Rosanna Magnano ha sentito Alessandro Polichetti primo ricercatore dall' Istituto Superiore della Sanità che si occupa di protezione della salute nel campo delle radiazioni non ionizzanti.
Infine vi riproponiamo una intervista a Paolo Dal Checco, esperto di informatica forense e indagini digitali. E come sempre le nostre Digital News aggiornate alla settimana.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast