Bridgestone e TomTom Telematics - Sensori e Home Automation | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Rating:

Bridgestone e TomTom Telematics - Sensori e Home Automation

La filiale europea di Bridgestone, leader mondiale nella produzione di pneumatici, ha acquistato per 910 milioni di euro la business unit Telematics di TomTom, una divisione specializzata nelle soluzioni digitali per le flotte. I veicoli connessi, di oggi e di domani, avranno sempre più bisogno di soluzioni e di servizi - spiega a Radio24 Paolo Ferrari, presidente e CEO di Bridgestone per l'area EMEA - e questa acquisizione permetterà in futuro anche di migliorare lo sviluppo dei pneumatici in base all'esperienza degli utenti, grazie alla raccolta e all'analisi dei dati.
Parliamo poi di Smart Home e di Home Automation. Con la diffusione sempre più ampia di sensori di vario tipo, di sistemi interoperabili, di elettrodomestici connessi, si aprono nuove opportunità per rendere "intelligente" la casa. Ma la strada verso una diffusione di massa di queste tecnologie è ancora piena di ostacoli, perché molti concetti rimangono fuori dalla portata del consumatore finale e fra gli installatori mancano le professionalità adeguate. Uno dei principali problemi rimane la difficoltà di gestire le varie funzionalità in un unico sistema - spiega Edmondo Orlotti, responsabile dello sviluppo del business nell'ambito del supercalcolo e l'intelligenza artificiale in HPE Italia.
Infine continuiamo a parlare di sensori, anche da indossare, con Marcellino Gemelli, business development manager in Bosch Sensortech.
E, come sempre, le nostre digital news.

Puntata precedente
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Ultime puntate

Ascolta le puntate che ti sei perso, accedi ai podcast