Ventura alle Iene: "Sì, mi dimetto". Tavecchio pronto a difendersi e a ingaggiare un big | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Ventura alle Iene: "Sì, mi dimetto". Tavecchio pronto a difendersi e a ingaggiare un big
Notizie | GR24

Ventura alle Iene: "Sì, mi dimetto". Tavecchio pronto a difendersi e a ingaggiare un big

di Dario Ricci

Audiostrip:
  • GR24 Ventura alle Iene: "Sì, mi dimetto". Tavecchio pronto a difendersi e a ingaggiare un big
    Rating:

Quello che non ha avuto il coraggio di dire nella notte nella pancia di San Siro, Gianpiero Ventura lo conferma alle Iene. Si dimetterà, come ovvio che sia, dopo lo storico fallimento mondiale. L'annuncio dopo che sarà trovato, con la Federcalcio, l'accordo sulla buonuscita (forse mezzo milione di euro) dal contratto già rinnovato col ct uscente fino al 2020, ma che naturalmente non avrà seguito. Poi sarà caccia al sostituto, col tecnico dell'Under21 Di Biagio come possibile traghettatore fino a giugno, quando si proverà ad agganciare un big: Ancelotti, Mancini, un Conte di ritorno o Allegri secondo l'indice di gradimento. E Tavecchio? Difficile raccolga nell'immediato il consiglio di Malagò, dimettendosi. Anche perché la scelta di Ventura venne al tempo condivisa con chi oggi lo critica ferocemente. Più probabile un arroccamento per poi ripartire in contropiede, magari quando avrà in mano per la panchina la firma di un big, che pure non costerà meno di 4 milioni l'anno.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti