I vantaggi dello smart working spiegati da Mariano Corso del Politecnico di Milano | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
I vantaggi dello smart working spiegati da Mariano Corso del Politecnico di Milano
Notizie | 24 Mattino

I vantaggi dello smart working spiegati da Mariano Corso del Politecnico di Milano

Il responsabile scientifico dell'Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano, Mariano Corso

Audiostrip:
  • 24 Mattino I vantaggi dello smart working spiegati da Mariano Corso del Politecnico di Milano
    Rating:

"Con una percentuale di home working intorno al 40 %, cioè due giorni a settimana con possibilità di lavorare da casa o da un altro luogo, in media si risparmiano 550 di costi vivi all'anno per persona" il responsabile scientifico dell'Osservatorio Smart Working della School of Management del Politecnico di Milano Mariano Corso spiega i benefici dello smart working ai microfoni di 24 Mattino. "Il telelavoro tradizionale vincola il lavoratore a lavorare da casa e l'azienda trasferisce le medesime responsabilità del posto di lavoro nella casa del dipendente. Lo smart working invece prevede che l'azienda e il dipendente ridefiniscano in modo flessibile le modalità di lavoro in termini di luogo e di orario. Smart working vuol dire rivedere anche la funzione dell'ufficio che diventa un luogo dove si collabora e si incontrano i clienti, che sia più efficace a seconda delle esigenze dei dipendenti. Purtroppo l'Italia parte molto da lontano in termini di cultura e di regole. Abbiamo percentuali molto basse di telelavoro tradizionale rispetto ad altri paesi, siamo tra il 4 e il 5 % mentre in Danimarca è oltre il 15 %. Ci sono sicuramente molte remore culturali". Corso parla poi delle ricerche svolte dal Politecnico in questo campo: "Abbiamo chiesto a un panel significativo di lavoratori quante e quali attività potrebbero essere meglio svolte da remoto e siamo arrivati a percentuali vicine al 40%. Dal punto di vista tecnologico c'è ancora molto da fare ma la tecnologia non è più un vincolo: anche i nostri mezzi personali ci consentono di fare moltissimo e gli stessi sistemi informativi delle aziende sono potenzialmente accessibili da ovunque. Certo bisogna attrezzarsi ma è possibile. Abbiamo accompagnato le imprese che vogliono adottare lo smart working in test pilota per poi misurarne i benefici e sono veramente impressionanti".

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti