Turco esodata dal Pd, Serracchiani: "Uno stipendio di partito fino alla pensione è una scelta assolutamente inopportuna" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Turco esodata dal Pd, Serracchiani: "Uno stipendio di partito fino alla pensione è una scelta assolutamente inopportuna"
Notizie | GR24

Turco esodata dal Pd, Serracchiani: "Uno stipendio di partito fino alla pensione è una scelta assolutamente inopportuna"

di Valentina Furlanetto

Audiostrip:
  • GR24 Debora Serracchiani, eurodeputato del Pd

    per ascoltare i contenuti multimediali
    installa adobe flash player

    Rating:

"Assolutamente inopportuno". Così Debora Serracchiani, eurodeputato del Pd, sul caso dell'ex ministro Livia Turco, esodata "con paracadute'', perchè a due anni dalla pensione e senza un incarico in Parlamento è stata assunta dal partito come funzionario. Sull'opportunità di questa assunzione si sono detti contrari diversi militanti ed esponenti del partito di Bersani. Livia Turco, contattata al telefono, non ha voluto parlare. Sentiamo Serracchiani al microfono di Valentina Furlanetto.

discuss
Vedi tutti i commenti
close

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti