Tante sinistre, nessun accordo | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Tante sinistre, nessun accordo
Notizie | Effetto giorno

Tante sinistre, nessun accordo

di Daniele Biacchessi

Audiostrip:
  • Effetto giorno le notizie in 60 minuti L'analisi di Daniele Biacchessi
    Rating:

Alla direzione del Partito Democratico, Matteo Renzi apre all'alleanza con la sinistra per le prossime elezioni politiche di primavera, ma riceve il primo secco no da Pierluigi Bersani di Mdp.
Il Partito Democratico pare destinato a correre da solo, mentre a sinistra le offerte sono molteplici, ma nessuna prevalente.
Di certo il Presidente del Senato Pietro Grasso potrebbe guidare una lista sostenuta da Mdp, Sinistra Italiana e Possibile.
Il professor Tomaso Montanari e Anna Falcone erano in procinto di chiudere un percorso civico e unitario, ma hanno annullato l'appuntamento romano di sabato perché non vi era un accordo tra le forze politiche.
Non è dato sapere al momento se questo movimento, insieme a Rifondazione, si presenterà con una lista autonoma.
Intanto Giuliano Pisapia tiene ancora aperto un timido dialogo con il Pd.
Ma senza accordi, senza progetti politici di ampio respiro, ognuno corre per la propria strada, irta di ostacoli, totalmente in salita.

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti