Tajani a Radio 24: "Reddito di cittadinanza scelta clientelare da da Prima Repubblica, uccide la dignità dei giovani. Dobbiamo dare lavoro non elemosina" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Tajani a Radio 24: "Reddito di cittadinanza scelta clientelare da da Prima Repubblica, uccide la dignità dei giovani. Dobbiamo dare lavoro non elemosina"
Notizie | Ma cos'è questa estate

Tajani a Radio 24: "Reddito di cittadinanza scelta clientelare da da Prima Repubblica, uccide la dignità dei giovani. Dobbiamo dare lavoro non elemosina"

Interviene a Ma cos'è quest'estate il presidente dell'Europarlamento Antonio Tajani.
"Il ministro Tria dice spesso cose sensate e giuste, peccato poi che poi non gli facciano fare ciò che lui propone" - dice Tajani al microfono di Elisabetta Fiorito. "Questo governo è frutto di un accordo fra M5S e Lega dove prevale sempre di più, per quanto riguarda la politica economica, la posizione del M5S, con una politica industriale (vedi Ilva), una politica anti-infrastrutture (vedi cosa succede al traffico e all'ambiente se non si lavora di più sul trasporto su ferro - guardiamo cosa è successo a Bologna)".

Rating:
"Non è chiaro cosa voglia fare il governo. Qualcuno dice che bisogna sforare il tetto del 3 per cento, il ministro Tria dice: 'Assolutamente no'. Io sono molto preoccupato, perché lo spread ha raggiunto livelli altissimi. Questo significa che perdiamo molti soldi. ... Sono preoccupato per quello che diranno le agenzie di Rating. ... Attenzione perché se le agenzie di rating scaleranno ancora di due posizioni in negativo la posizione dell'Italia, rischiamo di non avere più da parte della Bce la possibilità di acquistare titoli di stato italiani. Questo sarebbe un grave danno per la nostra economia".
Rating:
"La scelta del reddito di cittadinanza è una scelta clientelare da Prima Repubblica, uccide la dignità dei giovani. Dobbiamo dare lavoro non elemosina".
Rating:
"Se non si dovesse più andare avanti con la Tav, ci sarebbero costi enormi e danni economici di un Paese industriale come il nostro riceverebbe dalla chiusura dei lavori perché saremmo tagliati fuori dai collegamenti più moderni con gli altri Paesi europei, l'Europa andrebbe avanti e noi rimarremmo indietro".
Rating:
"C'è un solo leader che si chiama Silvio Berlusconi. Forza Italia senza Berlusconi non esiste".
Rating:

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti