Speranza a 24 Mattino: "Con il PD nessun accordo nè desistenza, metteremo un candidato in ogni collegio" | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Speranza a 24 Mattino: "Con il PD nessun accordo nè desistenza, metteremo un candidato in ogni collegio"
Notizie | 24 Mattino con Oscar Giannino

Speranza a 24 Mattino: "Con il PD nessun accordo nè desistenza, metteremo un candidato in ogni collegio"

"Col Pd in questo momento non si possono fare accordi perché il Pd è il partito del Jobs Act, è il partito della buona scuola, è il partito delle trivelle ed è evidente che in questo momento abbiamo un'agenda politica diversa, altrimenti io non sarei uscito dal Pd e non avrei dato vita a un altro movimento politico." Lo ha dichiarato Roberto Speranza (Mdp) intervistato da Luca Telese nel corso della trasmissione 24 Mattino. Telese ha, però, chiesto conto a Speranza anche dei retroscena di questi giorni, su eventuali accordi tecnici, di desistenza, con il Partito democratico. "Stiamo parlando delle elezioni politiche, come si fanno a fare accordi tecnici alle elezioni politiche?" ha smentito Speranza. Che ha così continuato: "Con questa legge elettorale - che purtroppo il Pd ha voluto e ha approvato - senza voto disgiunto, l'unico modo per prendere voti è mettere un candidato in ogni collegio e, per come stanno oggi le cose, quindi, noi metteremo un candidato in ogni collegio per offrire un'alternativa ai cittadini italiani".



"Condivido il pensiero della Boldrini, con PD nessun accordo"
"La Boldrini ha detto con nettezza una cosa che io penso e cioè che col Pd in questo momento non si possono fare accordi perché il Pd è il partito del Jobs Act, è il partito della buona scuola, è il partito delle trivelle ed è evidente che in questo momento abbiamo un'agenda politica diversa, altrimenti io non sarei uscito dal Pd e non avrei dato vita a un altro movimento politico." Lo ha dichiarato Roberto Speranza (Mdp) intervistato da Luca Telese nel corso della trasmissione 24 Mattino.

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti