Speciale Radio 24 - Effetto Genova: 2mila ponti sotto osservazione | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Speciale Radio 24 - Effetto Genova: 2mila ponti sotto osservazione
Notizie | GR24

Speciale Radio 24 - Effetto Genova: 2mila ponti sotto osservazione

di Livia Zancaner

Una rete infrastrutturale vecchia di almeno 60 anni, 5000 chilometri di strade provinciali chiusi, 2000 ponti a rischio. Il crollo del ponte Morandi ha alzato l'attenzione su criticità note da tempo, mancanza di risorse e manutenzione. A quasi tre mesi dalla tragedia di Genova, un viaggio da nord a sud tra viadotti chiusi, indagini in corso, strade che crollano, emergenze maltempo e territori in ginocchio.


2000 opere a rischio in Italia: le province chiedono in tutto 3 miliardi
In manovra quelle risorse ci sono ma per tutte le opere pubbliche degli enti locali. Intanto l'Anas fa l'accordo col Mit di Boston per la sperimentazione dei sensori mobili nella sorveglianza di ponti e viadotti.

Rating:

Alluvione nel cagliaritano tra tragedie annunciate ed errori umani
Bastano pioggia e vento e la strada va sotto terra. La statale 195 che collega Cagliari e Capoterra viene chiusa. Danni al turismo. La regione chiede lo stato di calamità nazionale e 100 milioni di danni alle strutture pubbliche per i comuni coinvolti. Servono interventi: solo per la città metropolitana 33 milioni per manutenzioni ordinarie e straordinarie.

Rating:
Tra la Versilia e la Garfagnana due strutture sotto controllo da mesi, con limitazioni di portata e velocità.
Il ponte di Querceta che collega Seravezza e le cave di marmo al mare e il ponte Morandi di Vagli Sotto. Per gli interventi servono 5-6 milioni di euro. In tutto la provincia di Lucca chiede 36 milioni per le opere che hanno bisogno di interventi.
Rating:
A Pescara a rischio limitazioni il Ponte di Salle costruito da Morandi
"Attualmente il ponte è praticabile ma non lo sarà ancora per molto - avverte la provincia - servono 8 milioni per un intervento ai piloni". Altro punto dolente l'autostrada dei parchi: prevedibile una chiusura o limitazioni al traffico. Provincia allertata a individuare percorsi alternativi.
Rating:
A Isernia il Viadotto di Sente in piedi per miracolo
"Può crollare da un momento all'altro", avverte l'ingegnere e il ponte il 13 settembre viene chiuso. La provincia di Isernia si fa riassegnare un milione di euro per gli interventi su due viadotti (Sente e Verrino). E nel decreto Genova spuntano 2 milioni per la riapertura del Sente.
Rating:

Ponte San Michele, chiuso all'improvviso un mese dopo il crollo di Genova
Due province - Bergamo e lecco - e due paesi - Calusco e Paderno - divisi. Per le attività commerciali fatturato in calo del 50%, per i pendolari un'ora di viaggio in più, le scuole perdono iscritti. La gente vuole risposte.
Rating:

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti