I servizi segreti indagano sul Russiagate italiano | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
I servizi segreti indagano sul Russiagate italiano
Notizie | Effetto giorno

I servizi segreti indagano sul Russiagate italiano

di Daniele Biacchessi

Audiostrip:
  • Effetto giorno le notizie in 60 minuti L'analisi di Daniele Biacchessi
    Rating:

I servizi segreti indagano sul Russiagate italiano, in particolare sulla trattativa avvenuta il 18 ottobre 2018 all'Hotel Metropol di Mosca.
E da oggi in Parlamento dovranno chiarire se le attività del consigliere di Matteo Salvini a Palazzo Chigi Claudio D'Amico e dell'ex portavoce del leader leghista Gianluca Savoini possano aver messo a rischio la sicurezza nazionale.
Non è questione di lana caprina, ma il cuore dell'inchiesta giudiziaria aperta dalla procura di Milano sui presunti fondi giunti dalla Russia e destinati alla Lega.
L'audizione del direttore dell'Aise (l'Agenzia per la sicurezza esterna) Luciano Carta prevista oggi davanti al comitato parlamentare di controllo sui servizi segreti era ovviamente già stata programmata. L'ordine del giorno è il dossier Libia, ma numerosi parlamentari intendono porre domande anche sul Russiagate.
E lo stesso argomento sarà affrontato la prossima settimana quando davanti ai componenti del Copasir arriverà il direttore dell'Aisi (l'Agenzia per la sicurezza interna) Mario Parente.
Perché dovranno essere i servizi a rispondere ai numerosi interrogativi tuttora aperti su quella trattativa, svelando, nel limite del possibile, che tipo di attività sia stata effettuata per ricostruire quanto accaduto finora.
Un affare ingarbugliato e opaco che potrebbe ancora riservarci sorprese.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti