Regeni. In carcere in Egitto un altro consulente della famiglia del ricercatore | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Regeni. In carcere in Egitto un altro consulente della famiglia del ricercatore
Notizie | GR24

Regeni. In carcere in Egitto un altro consulente della famiglia del ricercatore


Audiostrip:
  • GR24 "La ragion di Stato non può prevalere sulla ricerca della verità"
    Rating:

"La ragion di Stato non può prevalere sulla ricerca della verità". ha detto ieri il premier Gentiloni nella audizione al Copasir in cui ha spiegato che la decisione di far tornare al Cairo l'ambasciatore Giampaolo Cantini è proprio in relazione alla necessità di trovare la verità sull'uccisione del ricercatore. Cantini, dice Gentiloni, avrà il fermo mandato di cercare di ottenere la massima collaborazione da parte delle autorita' egiziane.
Una missione in salita stando alla semplice cronaca: è stata infatti la Ong egiziana Ecrf, e non le autorità, a comunicare che Ibrahim Metwalay, consulente legale della famiglia Regeni è in carcere. Domenica era atteso a Ginevra ma non era mai arrivato.
Lo hanno prelevato le forze di sicurezza, ha rivelato ieri la ong, ed è in carcere per 15 giorni. E' stata conclusa un'indagine nei suoi confronti per pubblicazione di notizie false.
tutto poco chiaro ma le preoccupazioni sono legittime. Già il figlio del legale scomparve misteriosamente nel 2013 e anche un'altro consulente della famiglia Regeni finì in carcere un anno fa l'accusa di attività sovversiva (sia pur formalmente non legata al caso specifico).

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti