730 precompilato: da dove cominciare | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
730 precompilato: da dove cominciare
Notizie | Cuore e Denari

730 precompilato: da dove cominciare

Giovanni Parente del Sole 24 ORE

Audiostrip:
  • Cuore e denari 730 precompilato: da dove cominciare
    Rating:

È partito il conto alla rovescia per il 730 precompilato. Entro il prossimo 15 aprile circa 20 milioni di contribuenti (tra pensionati e dipendenti pubblici e privati) riceveranno la dichiarazione dei redditi già predisposta dall'Agenzia delle Entrate (per saperne di più: http://24o.it/OFk9cr). Il 730 precompilato non sarà spedito a casa ma sarà consultabile su un'area del sito dell'agenzia delle Entrate. Il contribuente avrà due modi per consultarla (poi potrà decidere se confermarla o integrarla): o da solo o delegando il proprio sostituto d'imposta (che ha comunicato l'intenzione di prestare assistenza fiscale), un Caf (centro di assistenza fiscale) o un professionista abilitato all'invio della dichiarazione dei redditi. Per accedere sarà però necessario un Pin (per saperne di più: http://24o.it/MGe9V8).
Giovanni Parente del Sole 24 ORE, intervenendo a Cuore e denari, ci ha spiegato le diverse modalità percorribili per ottenere questo Pin.
- Si può andare in qualsiasi ufficio dell'agenzia delle entrate presentando un documento di identità e richiedendo questo Pin.
- C'è la modalità telefonica: bisogna chiamare il numero 848800444 al costo di una telefonata urbana .
- Si può richiedere dal sito dell'Agenzia delle Entrate, anche se la cosa più semplice è cercare "Fisco online" su un motore di ricerca. Si arriva così alla pagina "Registrarsi a Fisconline" (https://telematici.agenziaentrate.gov.it/Abilitazione/Fisconline.jsp) che vi chiederà di indicare il profilo e richiedere il codice Pin. Bisognerà indicare il tipo di contribuente (scegliendo quindi "persone fisiche" nel caso della semplice dichiarazione dei redditi di un contribuente). Si aprirà una successiva pagina in cui verrà richiesto il codice fiscale, il tipo di modello di dichiarazione dei redditi presentata l'anno scorso ("nessuno" se ad esempio è bastato il CUD perché non si avevano detrazioni, oppure "730", oppure "Unico persone fisiche").
C'è poi la "modalità di presentazione": sarà chiesto di cliccare sul tipo di modalità scelta, quindi sostituto di intermediario, posta, tramite servizi telematici, tramite ufficio dell'Agenzia delle Entrate. Bisognerà poi indicare il reddito complessivo, quindi bisognerà comunque andare a recuperare la dichiarazione dei redditi dell'anno scorso.
Per completare l'operazione quindi bisognerà già disporre di codice fiscale, dichiarazione dei redditi presentata e reddito complessivo (quindi non al netto delle deduzioni) dichiarato. Per quanto riguarda l'inserimento di questo dato, va ricordato che non sono ammessi decimali. Se avete ad esempio avuto redditi per 32400,12 meglio indicare senza i decimali arrotondando per difetto sotto i ,45, o per eccesso negli altri casi.
A questo punto si clicca "invia", vi verrà subito fornita la prima parte del PIN, in 4 cifre, la prima parte ci arriva subito con mail o sms, poi entro 15 giorni ci arriverà a domicilio una lettera con tutti gli altri elementi necessari per completare il pin: le ultime sei cifre e le password di accesso.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti