Pompei festeggia l'apertura di tre nuove domus con un record di visitatori. Ma il weekend di festa premia tutti i musei italiani rimasti aperti | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Pompei festeggia l'apertura di tre nuove domus con un record di visitatori. Ma il weekend di festa premia tutti i musei italiani rimasti aperti
Notizie | GR24

Pompei festeggia l'apertura di tre nuove domus con un record di visitatori. Ma il weekend di festa premia tutti i musei italiani rimasti aperti

di Marta Cagnola

Audiostrip:
  • GR24 Pompei festeggia l'apertura di tre nuove domus con un record di visitatori. Ma il weekend di festa premia tutti i musei italiani rimasti aperti
    Rating:

Ponte di Pasqua? Tutti al museo. Non solo il boom di Pompei dove nella giornata di Pasquetta sono arrivati 15mila700 visitatori, contro i 12mila di un anno fa. Il Colosseo ieri, Natale di Roma, ha accolto oltre 23mila persone, il 6% in più rispetto alla stessa giornata del 2013. +30% addiritture per gli Uffizi. Bene a Torino, con oltre 20mila ingressi nel weekend per la Reggia di Venaria e infinite code sotto la pioggia per la mostra di palazzo Chiablese con 70 capolavori di Preraffaelliti prestati dalla Tate di Londra. Pasqua al museo pure a Milano dove durante il weekend si sono contati 26mila ingressi nelle mostre e nei musei civici del comune, con un record per Klimt alle origini di un mito (6.196 ingressi) e per il Castello Sforzesco.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti