Tre omicidi in pochi giorni nelle famiglie con disabili: pesano i tagli alle indennità | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Tre omicidi in pochi giorni nelle famiglie con disabili: pesano i tagli alle indennità
Notizie | MELOG, cronache meridiane

Tre omicidi in pochi giorni nelle famiglie con disabili: pesano i tagli alle indennità

di Gianluca Nicoletti

Audiostrip:
  • MELOG Il piacere del dubbio Il professor Carlo Hanau
    Rating:

La cronaca nera riporta sempre più vittime tra i disabili: pochi giorni fa a Milano un'anziana ha provato a uccidere il marito disabile, nel Messinese un uomo ha ucciso le tre sorelle disabili e si è poi suicidato, a Roma una madre ha provato a uccidere il filgio ammalato di una grave patologia. A Melog, Gianluca Nicoletti si chiede da dove ricominciare per aiutare le famiglie: Carlo Hanau, professore 275 euro al mese per un'invalidità totale è una cifra irrisoriaassociato di Programmazione e Organizzazione dei Servizi Sociali e Sanitari presso l'Università di Modena e Reggio Emilia, spiega come le risorse economiche per disabili siano ormai all'osso: "La storia di un ragazzo disabile ucciso dal padre è una storia drammatica ma non casuale ... pensate che le indennità attuali per una persona invalida al cento per cento è di 275 euro al mese... la prima cosa da cui ricominciare sarebbe dare maggior finanziamento per questo tipo di indennità". Ascolta l'intervista al professor Carlo Hanau, al microfono di Gianluca Nicoletti.



www.miofiglioautistico.it
Il blog di Gianluca Nicoletti

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti