Nuovi ITS in arrivo - annuncia il ministro Bussetti | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Nuovi ITS in arrivo - annuncia il ministro Bussetti
Notizie | GR24

Nuovi ITS in arrivo - annuncia il ministro Bussetti

di Maria Piera Ceci

Audiostrip:
  • GR24 Nuovi ITS in arrivo - annuncia il ministro Bussetti
    Rating:


Lungo capitolo dedicato agli ITS, gli Istituti Tecnici Superiori, nelle parole del ministro dell'Istruzione, Marco Bussetti, in audizione alle commissioni congiunte Istruzione di Camera e Senato, dove ha illustrato le linee programmatiche del suo dicastero.
"In merito agli ITS, ricordo che è stato siglato il provvedimento di ripartizione dei fondi che consente di erogare complessivamente circa 23 milioni di euro per l'ampliamento dei percorsi formativi degli ITS" - ha spiegato Bussetti. "Sono una realtà su cui intendo puntare in maniera precisa, anche perché hanno dimostrato la loro efficacia nell'assicurare uno sbocco lavorativo ai propri diplomati. E' noto che gli studenti degli ITS trovano agevolmente lavoro. Verranno incentivati nuovi percorsi in sinergia con le scuole superiori tecniche professionali, con il mondo del lavoro, con le imprese, con le microrealtà locali, le università, le filiere produttive. La creazione di nuovi ITS sul territorio nazionale permette un raccordo mirato con il mondo del lavoro e dà nuovo impulso alla ricerca".
Riascolta il viaggio di Radio 24

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti