Nicola Gratteri a 24Mattino su Radio 24 | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Nicola Gratteri a 24Mattino su Radio 24
Notizie | 24 Mattino - Morgana e Merlino

Nicola Gratteri a 24Mattino su Radio 24

"Diamo più tempo al Governo. Le macchine dei ministeri e la burocrazia a volte sono infernali per chi non ha esperienza amministrativa. Questo governo deve avere un altro po'di tempo poi vedremo cosa produrrà". Così, il Procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, a 24Mattino su Radio 24 con Maria Latella e Oscar Giannino". "È necessario che il ministro della giustizia faccia le modifiche ai codici, è necessario che il ministro dell'Interno dia più mezzi alle forze dell'ordine, è necessario che il ministro dell'Istruzione investa perché noi siamo sempre più l'Africa del nord siamo più ignoranti rispetto agli altri paesi europei".

Rating:
"Con quota 100 non si riuscirà a coprire gli organici, nemmeno con i nuovi concorsi". "I concorsi in magistrature sono bloccati dal 2010 e nemmeno i nuovi che sono stati annunciati, riusciranno a coprire il personale che va in pensione. Soprattutto se passerà quota 100".

Rating:
"Prescrizione dovrebbe sparire dal vocabolario". "In uno Stato civile termini come prescrizione, sanatoria, amnistia, indulto dovrebbero sparire dal vocabolario. Se parliamo ancora di questi espedienti non andremo da nessuna parte". Così, il Procuratore capo di Catanzaro, Nicola Gratteri, a 24Mattino su Radio 24 con Maria Latella e Oscar Giannino. Secondo Gratteri, per risolvere la prescrizione: "bisogna informatizzare i processi. Tutte le volte che si pensa di applicare l'informatica al processo penale tutti gridano all'abbassamento delle garanzie dell'imputato e dell'indagato e non è vero come abbiamo dimostrato. Anche gli avvocati vogliono il giusto processo, però poi vogliono le notifiche con l'ufficiale giudiziario. Ogni giorno 4mila Carabinieri vanno in giro a fare i messi notificatori".
Rating:

Guarda ultime puntate
Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti