Radio 24 al Salone Nautico di Genova | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Radio 24 al Salone Nautico di Genova
Notizie | GR24

Radio 24 al Salone Nautico di Genova

di Andrea Ferro

Radio 24 è presente alla 58esima edizione del Salone Nautico di Genova dal 20 al 25 settembre 2018(stand S15X) con i seguenti programmi:

Giovedì 20 settembre
Due di denari (Debora Rosciani e Mauro Meazza)
Effetto giorno (Simone Spetia)
Focus Economia (Simone Spetia)

Venerdì 21 settembre
Tutti convocati (Carlo Genta)

Sabato 22 settembre
Radiotube (Marta Cagnola)

Domenica 23 settembre
La bufala in tavola (Nicoletta Carbone)

Lunedì 24 settembre
L'Altro pianeta (Laura Bettini)


Nautica, un'eccellenza italiana in vetrina al Salone di Genova
Genova, ferita dal crollo del ponte Morandi, riparte con la 58esima edizione del Salone Nautico, rinsaldando il legame indissolubile con la manifestazione più importante e prestigiosa: per la città e per l'intero settore.
Dal 20 al 25 settembre la darsena e i padiglioni della Fiera del mare diventano la vetrina di un'eccellenza tipica del Made in Italy, un comparto che veleggia trascinato da correnti favorevolissime recuperando così il terreno perduto nel corso degli anni della crisi. Vola l'export, continua a crescere il mercato interno (+15,4%); il fatturato complessivo del settore fa registrare un incremento in doppia cifra (il dato definitivo non è ancora noto).
Da Salone generalista a Salone multispecialista è la formula di questa edizione, praticamente quattro saloni in uno, ognuno dedicato ad un ambito particolare: superyacht, vela, fuoribordo e tech trade.
I numeri di questa edizione del Nautico dicono: + 7,2 % di espositori, 62 nuove partecipazioni, soprattutto dall'estero, 27 le nazioni rappresentate.
Tra quelle in mare e le altre a terra i visitatori potranno ammirare (in alcuni casi pure provare) quasi 1.000 imbarcazioni, dai gommoni ai maxi yacht. E poi motori, accessori di ogni tipo. Ricco il calendario delle iniziative collaterali, dentro e fuori il quartiere fieristico, in scena dentro una città che, con orgoglio, vuole riprendere il largo.

LE INTERVISTE
"Un boom di visitatori, una sfida stravinta, non era scontato; in aumento anche gli affari, è stato un grande Salone anche per Genova che sta attraversando un momento difficile", ha dichiarato la presidente di Ucina, Carla Demaria

Rating:
"Con la campagna #plasticradar nei mesi estivi abbiamo avviato un monitoraggio dell'inquinamento da plastica lungo i nostri litorali richiamando l'attenzione di chi va per mare", spiega Giuseppe Ungherese, responsabile della campagna di inquinamento di Greenpeace
Rating:
"Gli accessori per la nautica sono una miscellanea di fantasia, tecnologia e design, un'altra eccellenza del Made in Italy", racconta Andrea Razeto, presidente di Icomia
Rating:
"Per il quarto anno consecutivo l'industria Nautica cresce a doppia cifra, complessivamente inquesto arco di tempo il fatturato è cresciuto del 60%", dice Stefano Pagani Isnardi, responsabile dell'Ufficio Studi di Ucina, la Confindustria Nautica.
Rating:
"Gli italiani acquistano le imbarcazioni con la formula del leasing, quindi c'è quasi una corrispondenza diretta tra la crescita della produzione e il leasing", afferma Enrico Duranti, presidente di Assilea
Rating:
"La Nautica traina il nostro export, per anni il nostro paese non ha guardato al mare e alle sue potenzialità ", dice Edoardo Rixi, sottosegretario alle Infrastrutture e ai Trasporti
Rating:
"Il mercato si è messo al nostro fianco, il settore cresce ancora a doppia cifra, sarà un grande Salone nel segno di Genova", commenta la presidente di Ucina, Carla Demaria
Rating:
"Genova è ferita ma è pronta a ripartire, sarà un grande Salone", afferma il sindaco di Genova Marco Bucci
Rating:
"La Nautica è un settore strategico per la nostra economia, il Salone sarà una grande occasione di visibilità per Genova", dice Giovanni Toti, presidente della Regione Liguria.
Rating:
"Il turismo nautico è in ripresa ma siamo ancora sotto i livelli pre-crisi, circa il 25 per cento in meno rispetto a quegli anni", dice Roberto Perrocchio, presidente di Assomarinas.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti