Mattarella ricorda i Ragazzi del '99 e invita i neodiciottenni alla partecipazione politica. Riascolta il programma di Radio 24 | Radio24
Ora in diretta

Condotto da
Mattarella ricorda i Ragazzi del '99 e invita i neodiciottenni alla partecipazione politica. Riascolta il programma di Radio 24
Notizie | GR24

Mattarella ricorda i Ragazzi del '99 e invita i neodiciottenni alla partecipazione politica. Riascolta il programma di Radio 24

di Maria Piera Ceci

Nel discorso di fine anno il presidente della Repubblica Sergio Mattarella ha ricordato l'appuntamento elettorale del 4 marzo e si è detto fiducioso nella "partecipazione dei giovani nati nel 1999 che voteranno per la prima volta". Nell'anno che si apre, in cui verrà ricordato il centenario della vittoria della Grande Guerra, il pensiero del Capo dello Stato è andato ad altri diciottenni, quei ragazzi del '99 che "vennero mandati in guerra, nelle trincee. Molti vi morirono".
Radio 24 ha dedicato ai diciottenni del secolo scorso e ai neodiciottenni di oggi la trasmissione "I ragazzi del '99", di Maria Piera Ceci e Paolo Corleoni. Raccontando le loro speranze per il futuro, le loro paure e anche il loro impegno civile e politico.
Riascolta le puntate:

- Rodolfo Carobene, studente del liceo classico a Milano
- Davide Moi, studente del liceo scientifico a Milano
- Gloria Ricciardi, studentessa in un istituto professionale servizi per l'enogastronomia
- Luca Pinna, studente del liceo scientifico a Cagliari
- Lea Cuccaroni, studentessa del liceo linguistico a Milano
- Flavio Salvati, studente del liceo scientifico Leonardo da Vinci di Fiumicino
- Maria Oxana Baci, studentessa all'istituto tecnico a Cinisello Balsamo
- Andrea Ricupero, studente all'Istituto tecnico Majorana di Brindisi
- Giada Morello, studentessa del liceo classico a Como.

Vedi tutti i commenti

Moderazione commenti

Radio 24 invita gli utenti del proprio sito ad un ascolto attivo e partecipativo, pertanto consente e favorisce la pubblicazione di commenti su queste pagine. I commenti sono aperti a chiunque desideri contribuire alla discussione.

I commenti rilasciati dagli utenti sul sito di Radio 24 sono pre-moderati, ovvero è applicata una moderazione preventiva secondo criteri che ne discriminano la pubblicazione.

Criteri di pubblicazione

Sono suscettibili di non pubblicazione i commenti che contengono, nel testo o nel nome dell’autore:

  • Contenuti relativi a tematiche personali con dati sensibili (indirizzi, numeri di telefono, e-mail, ecc.)
  • Critiche palesemente offensive
  • Critiche verso personaggi, ospiti ed altri brand
  • Minacce generiche
  • Minacce dirette a persone
  • Link commerciali che promuovono prodotti o attività anche no profit
  • Link ufficiali di siti web e link a risorse esterne
  • Insulti verso terzi diffamanti
  • Termini volgari, bestemmie
  • Contenuti che incitano alla violenza
  • Contenuti razzisti, sessisti, omofobici
  • Messaggi di spam o spoiler

Radio 24 si riserva la facoltà di modificare liberamente le presenti Note e Condizioni in qualsiasi momento aggiornando questa pagina.


Le ultime puntate

Scarica i podcast più recenti